6 tipi di legno per porte interne

Nessun commento
tipi di legno per porte

Quando si scelgono le porte, da esterno o da interno, colore e accessori non sono di certo l’unica preoccupazione: esistono, infatti, molti tipi di legno per porte tra cui scegliere che ne determinano, naturalmente, anche resistenza, durezza e durabilità. Noi vi illustriamo, allora, i principali 6 tipi di legno per porte interne tra cui optare per i vostri infissi!

  1. Abete

tipi di legno per porteL’abete è una conifera molto diffusa in Europa, Africa Settentrionale, Asia e America Settentrionale. E’ considerato un legno ecologico perché cresce in fretta e il suo utilizzo non provoca danni ai boschi.

Si tratta di un legno tenero e vulnerabile agli agenti atmosferici, per cui viene utilizzato quasi esclusivamente per gli interni. Ha un’ottima capacità di trattenere il calore e, per questo motivo, viene spesso utilizzato per la realizzazione di tetti e coperture.

Il suo colore chiaro si adatta perfettamente a completare ambienti rustici ma può essere dipinto e rifinito in altre colorazioni, anche per imitare essenze di legno più costose.

  1. tipi di legno per porteFrassino

Il frassino è un legno originario degli stati centrorientali dell’America, di buona qualità, anche se non particolarmente pregiato.

Di colore chiaro, che va dal biondo al rosa fino al bruno, è un materiale molto resistente, robusto ma al contempo leggero. Caratterizzato da fibre dritte e i caratteristici nodi a occhio di pernice, questa essenza viene spesso utilizzata per le porte interne perché durevole e resistente.

  1. Larice

Legno molto duro, resistente e stabile, il larice cresce nell’Europa Centrale e ha una colorazione bianco-rossastra. Grazie alla sua durevolezza, è utilizzato sia per gli esterni che per gli interni e si adatta molto bene ad ambienti rustici.

Ha una tessitura molto fine ed è facile da lavorare. Non assorbe l’umidità, per questo viene spesso utilizzato per la costruzione di fabbricati e, in generale, per qualunque oggetto esposto agli agenti atmosferici.

  1. Rovere

tipi di legno per porteIl rovere è un legno che cresce in Europa e in Nord America. Ne esistono diverse varietà ma la sua colorazione è, generalmente, bruno-giallastra e tende, poi, a schiarirsi con il tempo. Contrasta bene umidità e sbalzi climatici ma anche l’attacco di funghi e muffe.

Grazie alla sua elevata durezza, è molto resistente a graffi e urti, per questo motivo viene spesso utilizzato per la realizzazione di pavimenti in parquet. E’ incurvabile e indeformabile.

  1. Pino

Il pino, come l’abete, è considerato un legno ecologico perché il suo utilizzo non alimenta in alcun modo il disboscamento: cresce in fretta ed è molto diffuso.

E’ un legno tenero e resinoso e si caratterizza per un alburno dal colore bianco-giallastro e durame più scuro, che va dal rossiccio al rosso bruno.

Si abbina molto bene ad ambienti rustici ed è diffuso per gli arredi interni. E’ un legno che può andare dal tenero al semiduro e, può, dunque, essere usato per scopi diversi.

  1. Noce

tipi di legno per porteIl noce è un legno molto diffuso in Europa, che cresce e viene coltivato anche in Italia, ed è considerato un’essenza pregiata.

E’ di colore bruno scuro, tendente al grigio, con venature che arrivano anche al nero. Viene spesso utilizzato in contesti raffinati ed eleganti, per infissi e mobili di qualità molto elevata.

Non è un legno particolarmente duro ma è duttile e si lavora facilmente. Piuttosto resistente e stabile, contrasta bene le deformazioni. E’ pesante e poroso, indicato per le porte da interni perché resiste agli urti e ai graffi. Grazie alle sue numerose qualità, il noce viene utilizzato per gli usi più diversi, tra cui per gli strumenti musicali.

Scopri una vasta scelta di tipi di legno per porte da Centro Italia Infissi

Da Centro Italia Infissi troverete una vasta scelta di tipi di legno per porte interne. Avrete solo l’imbarazzo della scelta! Per saperne di più o per avere un preventivo, chiamaci allo 085 4451833 oppure vieni a trovarci nel nostro showroom, in Corso Umberto I, 590, a Montesilvano. Ti aspettiamo!

Articolo precedente
3 vantaggi delle finestre in legno-pvc-alluminio
Articolo successivo
Come scegliere finestre scorrevoli per casa
Menu