La sicurezza di una serratura a cilindro europeo

Nessun commento
serratura a cilindro europeo

Incrementare il livello di sicurezza della propria casa è una priorità per tutti noi. Questo perché oggi i ladri professionisti sono sempre più preparati a manomettere le serrature più semplici così come quelle più complesse. La serratura a cilindro europeo è l’evoluzione della più tradizionale serratura a doppia mappa. Rispetto a quest’ultima è molto più sicura ma non è questo il suo unico vantaggio. Scopriamola meglio.

Che cos’è la serratura a cilindro europeo

La serratura, così come gli infissi blindati, le grate in ferro e le cancellate di sicurezza, rientrano tra i cosiddetti sistemi di sicurezza meccanici, i quali vengono generalmente classificati in base alla “classe antieffrazione”.

Essi consentono di attuare un’efficace strategia di difesa tramite sicurezza passiva, ovvero di porre resistenza all’intrusione scoraggiando il malintenzionato.

La ricerca di sistemi sempre più sofisticati che impediscano la riuscita dei tentativi di effrazione da parte di ladri più o meno esperti ha portato alla nascita e alla progressiva diffusione di questa nuova tipologia di serratura.

La serratura a cilindro europeo, anche detta “a profilo europeo”, è costituita da un corpo dentro al quale è inserito un barilotto, cioè la sezione in cui va la chiave. La chiave, girando, muove il barilotto il quale, a sua volta, fa ruotare il nottolino, ovvero una leva centrale di acciaio sinterizzato.

Il nottolino, poi, mette in moto i meccanismi che comandano scrocco e catenacci.

Perché scegliere la serratura a cilindro europeo nella porta blindata

La serratura a doppia mappa è stata ormai superata da quella a cilindro europeo. In primo luogo perché meno manomettibile rispetto alla prima ma non è l’unico suo pregio.

  1. E’ molto resistente

La serratura a cilindro europeo è molto resistente. E’ solida, contrasta bene la forza fisica e molti attrezzi, grazie ai rinforzi antitrapano e antistrappo.

  1. E’ masterizzabile

La serratura a cilindro europeo si può masterizzare. Ciò vuol dire che è possibile aprire con un’unica chiave porte, cancelli, lucchetti, cassaforte ecc.

  1. Non è facilmente duplicabile

La chiave della serratura a cilindro europeo non si può duplicare facilmente. Oltre a dover replicare l’altezza dei denti, infatti, è necessario utilizzare lo stesso profilo di chiave e per poter duplicare la chiave con lo stesso profilo ci si deve recare presso centri autorizzati ed esibire un documento di proprietà.

  1. Non si può manomettere con il grimaldello

Il grimaldello è l’attrezzo più ampiamente utilizzato per aprire le serrature a doppia mappa ma, essendo il cilindro europeo provvisto di fessure molto strette, è praticamente impossibile manometterla con questo attrezzo.

Esistono altre tecniche che possono riuscire ad aprirla, ad esempio il lockpicking e il key bumping, ma è possibile adottare delle contromisure efficaci anche in questi casi.

Scopri una vasta gamma di infissi con serratura a cilindro europeo da Centro Italia Infissi

Da Centro Italia Infissi troverete una vasta gamma di infissi blindati dotati di serratura a cilindro europeo. Per saperne di più su questo meccanismo di sicurezza passiva, chiamaci allo 085 4451833 oppure vieni a trovarci nel nostro showroom, in Corso Umberto I, 590, a Montesilvano. Ti aspettiamo!

Articolo precedente
Come scegliere finestre scorrevoli per casa
Menu